Un costo nascosto del servizio fotografico del quale nessuno ti parlerà

 

Hai mai pensato che quando acquisti il servizio fotografico per il tuo matrimonio potresti avere a che fare con dei COSTI NASCOSTI?

Oggi ti svelo come il contratto che firmi potrebbe costringerti a spendere ben più di quello che avevi concordato.

Lascia che ti chieda:

TI SEI MAI CHIESTA COSA INCLUDE IL PREZZO CHE STAI PAGANDO PER IL SERVIZIO FOTOGRAFICO? 

Se non te lo sei mai chiesta o se pensi che includa, molto genericamente, le fotografie del tuo matrimonio e un album, allora potresti avere qualche problema.

Come ti sentiresti se dovessi PAGARE ALTRI SOLDI per poter stampare o, più semplicemente, condividere con gli amici le fotografie del tuo matrimonio?

Non sarebbe una bella sensazione, vero?

Soprattutto perché sarebbe una situazione completamente inaspettata e che ti lascerebbe con l’amaro in bocca.

Non preoccuparti, ho intenzione di darti in mano tutti gli strumenti perché tu possa evitare di trovarti in questa spiacevole situazione, con buona pace dei colleghi che non vorrebbero ti aiutassi a evitare costi extra.

Costanza e Stefano-166.jpg

Partiamo dal principio. Al rigore terminologico preferirò la chiarezza, quindi eviterò di utilizzare termini tecnici perché sia più facile la comprensione!

Ci troviamo, questo già lo saprai, nel mondo della fotografia digitale.

Quando il tuo fotografo scatta le fotografie al tuo matrimonio, lo fa attraverso file digitali che verranno raccolti nella memory card della sua fotocamera e successivamente scaricati sul computer.

Quando ti verrano consegnate le fotografie, se non diversamente concordato o specificato, c’è il rischio concreto che le fotografie ti vengano consegnate come file a dimensione ridotta, idonee solo per la visualizzazione e la scelta di quelle che andranno stampate sull’album.

COSA SIGNIFICA AVERE FILE A DIMENSIONE RIDOTTA?

* DISPOSITIVI ELETTRONICI: (computer, smartphone, tablet) le vedrai molto piccole e ogni tentativi di “zoomare” ti darà come unico risultato quello di ottenere una fotografia sgranata, rovinata, dai dettagli irriconoscibili.

 Scordati la condivisione su Instagram, Facebook o ad amici;

* STAMPE: impossibile ottenere delle stampe, anche di ridotte dimensioni, partendo da questi file.

Quanto sarebbe brutto trovarsi ad avere le fotografie del proprio matrimonio completamente inutilizzabili?

Ci pensi? La tua migliore ti chiede qualche fotografia e tutto ciò che puoi inviare è uno scatto sgranato che nemmeno riempie lo schermo di uno smartphone.

O, ancora, vorresti regalare una bella e grande stampa ai tuoi genitori ma non hai modo di farlo.

Se ti trovi in questa situazione, è purtroppo troppo tardi e le soluzioni che hai sono solo 2:

  1. chiedere di acquistare i file ad alta risoluzione (quindi di dimensioni maggiori, idonee alla condivisione e alla stampa), ma il tuo fotografo potrebbe negartelo. Il perché? Lo trovi nel secondo punto;
  2. acquistare dal tuo fotografo le stampe che ti servono, ma stai sicura che ti costeranno ben più di quanto pagheresti una normale stampa. Ecco perché potrebbe addirittura negarti l’acquisto dei file ad alta risoluzione, perché in questo modo dovresti sempre passare da lui per l’acquisto (salatissimo!) di nuove stampe!

Se non hai ancora prenotato il tuo servizio fotografico, sei ancora in tempo!

ECCO GLI STRUMENTI FONDAMENTALI PER PROTEGGERTI

Domande, domande, domande.

Tutto qua? Sì, ma è uno strumento potentissimo se sai fare le domande giuste.

Ecco quelle che devi fare tu:

Quante fotografie mi consegnerai? – In questo modo saprai se dovrai pagare altri soldi per avere il servizio fotografico COMPLETO

Mi consegnerai le fotografie in file ad alta risoluzione? – In questo modo saprai se dovrai pagare un extra per avere il pieno controllo delle TUE fotografie.

NB Assicurati che sia messo nero su bianco sul contratto che firmi!

E se stavi pensando di farmi queste domande, ti anticipo!

Sì, io ti consegno l’intero servizio fotografico in alta risoluzione (solitamente i file non sono mai meno di 500).

Inoltre, come FOTOGRAFO SELEZIONATO per ANFM (Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti, la più importante associazione di fotografi di matrimonio in Italia), oltre a essere in possesso di requisiti di qualità superiore, ho certificata anche la trasparenza dei prezzi, con la sicurezza che non troverai costi nascosti.

Allora, cosa ne pensi?

Se c’è qualcosa che non è chiaro puoi farmelo sapere con un messaggio privato o con un commento, sono a tua disposizione! :-)

Davide

 
Davide Secco