Sfatiamo uno dei più grandi miti sul fotografo di matrimonio

 

Moltissime spose sanno quanto sia importante il fotografo del proprio matrimonio.

Sono molte meno però quelle che hanno idea di come andrebbe affrontato il momento della scelta del professionista che dovrà scattare le fotografie.

Questo è dato, soprattutto, a causa di un grande e diffusissimo mito sulla figura del fotografo!

Ma partiamo dal principio.

Se hai appena cominciato a organizzare il tuo matrimonio, probabilmente una delle prime cose che hai fatto è stata quella di cercare un fotografo.

Quindi (provo a immaginare) hai preso il computer e aperto Google cercando qualcosa tipo:

"Fotografo matrimonio Novi Ligure"

Ci sono andato vicino?

E poi, hai cominciato a dare un'occhiata ai risultati, hai sbirciato qualche sito e forse ti sei pure segnata qualche contatto.

Oppure, puoi avere chiesto a un'amica che già si è sposata.

Qualunque sia stato il tuo primo passo, quello che hai fatto, nella sostanza, è stato cercare un fotografo di matrimonio.

Il ragionamento sembra filare, no?

Stai per sposarti ==> cerchi un fotografo di matrimonio.

E se ti dicessi che questa equazione non è del tutto corretta?

O meglio, diciamo piuttosto che non è sufficiente.

Per trovare la persona che dovrà occuparsi di mettere al sicuro i momenti più belli del tuo matrimonio, non è sufficiente cercare un fotografo di matrimonio.

Il solo fatto che una persona sia di professione un fotografo di matrimonio e tu stia per sposarti, non significa che lui possa essere il tuo fotografo e tu sua cliente.

Uno dei più grandi miti sui fotografi di matrimonio è quello di pensare che siano intercambiabili.

Se, per esempio, hai visitato 2 fotografi e devi fare una scelta, tieni bene a mente che stai acquistando prodotti completamente diversi da ognuno di loro.

Trovare il fotografo GIUSTO è la base per un giorno di matrimonio felice e spensierato.

Prova semplicemente a pensare al fatto che il fotografo sarà con te e il tuo futuro marito per tutte le nozze!

Non sarebbe fantastico avere al proprio fianco una persona della quale ti fidi, capace di svolgere il proprio lavoro senza asfissiarti e, quindi, di lasciarti godere le tue nozze come vorresti?

Al contrario, se scegliessi un professionista solo in quanto fotografo, rischieresti di vedere l'intera giornata rovinata dalla sua presenza indiscreta, incapace di lavorare senza impedirti di vivere il tuo giorno.

Immagina come ti sentiresti se arrivassi al termine delle tue nozze con la consapevolezza di non averle vissute come avresti voluto a causa di un fotografo che si è rivelato essere nient'altro che un ospite indesiderato.

Non potresti tornare indietro.

Per me è di fondamentale importanza scoprire se io possa essere la scelta giusta per una coppia di sposi.

Sapevi che spesso ho fatto sapere a delle spose di non essere la scelta ideale per loro?

Come ti dicevo poco più sopra, solo perché sono un fotografo di matrimonio, non significa che io sia il fotografo giusto per ogni coppia.

Per questo, ogni mio appuntamento con gli sposi ha, prima di ogni altra cosa, l'obiettivo di scoprire se possiamo fare l'uno per gli altri.

Pensa che nella prima mezz'ora di fotografie nemmeno parliamo!

Se scopriamo insieme che condividiamo valori e sensazioni, allora possiamo proseguire a parlare anche del servizio fotografico.

Il mio consiglio è quello di non cadere nell'errore di scegliere semplicemente UN fotografo, magari a fronte di un prezzo allettante.

Piuttosto, fai un passo in avanti e mettiti alla ricerca del fotografo GIUSTO.

Perché non è sufficiente essere un fotografo di matrimonio per poter essere il fotografo del TUO matrimonio.

E se volessi scoprire se io possa fare per voi, ti basta mandarmi un messaggio: insieme comprenderemo se io sia il fotografo giusto per voi.

Con la promessa che non proverò a vendervi a tutti i costi il mio servizio se dovessimo realizzare che no, non sono la soluzione adatta.

Davide

 
IMG_9800.jpg
Il tuo nome *
Il tuo nome
Davide Secco