Quanti fotografi incontrare prima di riuscire a scegliere quello giusto per il tuo matrimonio?

 

Ti sei mai chiesta se sia possibile trovare il fotografo giusto per il tuo matrimonio al primo appuntamento? O se, invece, possa essere utile incontrarne più di uno?

Stiamo parlando di una parte fondamentale del tuo matrimonio, le fotografie. Stiamo parlando dell'unica cosa che ti resterà per sempre, dopo che la festa sarà finita.

Se hai già cominciato a organizzare le tue nozze, probabilmente, ti sei già trovata faccia faccia con il tuo computer e google, per cercare di dare vita a quello che hai in testa oppure anche solo per trovare qualche idea.

E se è arrivato il momento di pensare al servizio fotografico, ecco che la tua ricerca porta tantissimi, troppi risultati.

Magari hai anche un quadernetto nel quale ti appunti i nomi dei fotografi che, così a rapida vista, ti piacciono di più!

La lista potrebbe essere di 2, 3 ma anche 10 fotografi.

E poi arriva il momento di mandare qualche e-mail e prendere appuntamenti per conoscere di persona questi fotografi.

Ora, prova a immaginare che l'appuntamento con il primo fotografo vada a meraviglia: ti piace come persona, apprezzi le sue fotografie, ti offre esattamente quello che cerchi e il prezzo è in linea con il tuo budget.

In questo caso potresti domandarti se sia il caso di confermare immediatamente quel fotografo o se, forse, sia il caso di proseguire nell'agenda di appuntamenti che ti sei fissata.

Insomma: è sufficiente vedere solo un fotografo o sarebbe meglio incontrarne più di uno?

NON ESISTE UNA RISPOSTA UNICA

Una risposta che possa togliere ogni dubbio non esiste. Potrei dirti, piuttosto: DIPENDE.

Da cosa?

Prima di tutto, dipende da te, dal tipo di persona che sei. Magari hai innata l'esigenza di prenderti del tempo per riflettere, hai bisogno di comparare più aspetti e quindi hai la necessità di non fermarti al primo fotografo visitato.

E non sarebbe una mossa sbagliata perché rappresenterebbe la strada più naturale da percorrere.

Oppure, sei il tipo di persona che capisce subito quando una cosa possa fare per lei e decidi di confermare subito il primo fotografo visitato, senza considerare altri professionisti.

Anche in questo caso la scelta sarebbe giusta, perché se quel fotografo ti piace, senti possa fare per te e non hai bisogno di valutare altre opzioni, fai bene a mettere la firma sul contratto e bloccare la data.

Come vedi ogni scelta non è di per sé sbagliata, devi solo seguire le tue sensazioni.

ATTENZIONE PERÒ

Se è vero che non c'è a priori una scelta sbagliata, devi però tenere a mente queste informazioni. 

Qualche tempo fa, una coppia di sposi aveva preso appuntamento con me in studio; abbiamo passato un paio di ore davvero gradevoli insieme, nelle quali ci siamo conosciuti a fondo.

Ricordo che la coppia mi piaceva molto ed ero dell'idea di poter essere il fotografo giusto per loro.

La sposa, in modo del tutto legittimo, decise di prendersi qualche giorno per riflettere, anche perché aveva un altro paio di appuntamenti. 

Ricordo di averle detto molto onestamente che non avevo la possibilità di tenere bloccata la data, ma lei era fiduciosa poiché gli appuntamenti con gli altri fotografi erano fissati per i giorni successivo e nel giro di 2/3 giorni mi avrebbe dato una risposta.

La sposa, effettivamente, mi ha chiamato dopo circa 4 giorni per confermare il servizio fotografico.

Purtroppo ho dovuto dirle che la data era ormai stata presa da un'altra coppia che era sicura di volermi scegliere e che ha firmato il contratto immediatamente.

Può sembrare strano a chi non è del mestiere, ma le date in cui ci si sposa sono limitate e un determinato giorno può restare libero per mesi oppure venire richiesto da 4-5 coppie nel giro di una sola decina di giorni.

Con questa storia non intendo dirti che devi sempre confermare subito il fotografo che incontri. 

Piuttosto, il mio consiglio è che se all'appuntamento ritieni di avere avuto a che fare con una persona che ti piace, le fotografie sono quelle che vorresti e il prezzo è in linea con il tuo budget... be', perché rischiare di perdere quel fotografo?

Naturalmente, il consiglio si applica solo e soltanto se senti che quel fotografo possa essere quello giusto, se dovessi avere anche solo il minimo dubbio, allora faresti bene a prenderti qualche giorno per valutare diverse proposte.

Ora che hai tutte le informazioni su questo tema, non ti resta che cominciare il giro di appuntamenti!

E ricorda: segui il tuo istinto e le tue sensazioni, se pensi che sia il fotografo giusto fai attenzione ad attendere perché potresti perderlo. Se senti di dover vedere altri professionisti, allora fallo perché sarebbe la scelta più naturale.

E se stai pensando che possa essere io il fotografo giusto per il tuo matrimonio, ricorda che, oltre a quanto già detto, devi anche considerare il fatto che non prendo più di 20 matrimoni ogni anno, perché solo così posso garantirti la cura e attenzione che meriti.

Se hai bisogno di farmi qualche domanda, mandami un messaggio oppure una e-mail, sono a tua disposizione!

Davide

IMG_7926.jpg
 
Davide Secco