È obbligatorio fare l'album del matrimonio?

 

Tanti anni fa, quando si pensava al servizio fotografico di matrimonio, scattava immediatamente nella mente l'equazione
Servizio fotografico = Album

Te lo ricordi?

Se qualcuno si sposava, si rivolgeva al fotografo per avere come risultato finale l'album.

Il fotografo scattava le fotografie durante il matrimonio e, dopo qualche settimana, ti faceva avere un album con qualche decina di scatti.

È passato molto tempo, diverse cose sono cambiate: è ancora così?

Se ti sposi, ti rivolgi al fotografo perché ti faccia avere semplicemente un album con le fotografie delle tue nozze?

Se in diversi altri articoli che ho scritto ti ho risposto con un "dipende", in questo caso faccio una netta scelta.

No, il servizio fotografico non equivale all'album. Non più, non nel 2019.

Se qualche fotografo ti dovesse proporre un servizio fotografico che consiste semplicemente di un album fotografico, ringrazia cordialmente ed esci dal suo studio.

Se, ingaggiando un fotografo di matrimonio, ti ritrovassi alla fine ad avere solo un album, ti staresti perdendo la parte più bella e indispensabile del servizio fotografico.

Hai mai pensato a cosa significa avere tra le mani solo l'album?

Nonostante una giornata intera, ricca di avvenimenti ed emozioni, tu avresti a disposizione solo alcune decine di scatti, insufficienti a raccogliere tutte le sensazioni che hai provato durante il tuo matrimonio.

Non solo: cosa ne sarebbe di tutti gli allestimenti, dei fiori che hai scelto, i centrotavola, ecc?

Difficilmente potresti includerli tra gli scatti dell'album, poiché potresti inserire solo alcune decine di fotografie e dovresti sacrificare i momenti più importanti.

Perderesti il ricordo di tutti i dettagli che hai studiato nei mesi precedenti e che hanno arricchito il giorno del tuo matrimonio.

Inoltre, ricorda che stiamo parlando di un album.

Le foto ti vengono consegnate solo in quanto presenti nell'album.

Non avresti la possibilità di condividerle con chi vuoi, di vederle ovunque tu sia, e nemmeno di stamparle, magari facendo un ingrandimento di quelle che preferisci.

Non sarebbe un peccato avere un servizio fotografico di questo tipo?

Posto che non esiste più l'equivalenza 'Servizio fotografico = Album', possiamo fare un passo avanti e rispondere alla domanda che ci siamo fatti in principio.

L'album è obbligatorio?

05052016-IMG_6502.jpg

In questo caso, non posso parlare per altri fotografi, per cui mi limiterò a dirti cosa posso offrirti io.

No, l'album non è obbligatorio. Si tratta di un passo solo successivo ed eventuale al servizio fotografico vero e proprio.

Il mio servizio fotografico è così composto:

  1. Chiavetta con gli scatti: hai le fotografie selezionate, sistemate e in alta risoluzione in una chiavetta di legno personalizzata;

  2. Consegna in alta risoluzione: le fotografie ti vengono consegnate come file in alta risoluzione (significa che puoi fare gli ingrandimenti senza alcun costo extra, stampando le tue foto dove preferisci);

  3. Prodotto finito: le fotografie sono tutte sistemate (quindi avrai un prodotto finito, bianconeri e colori tutti lavorati come vedi nella mia fotografia di matrimonio);

  4. Stampe: una decina di stampe professionali scelte tra gli scatti più significativi;

  5. Confezione di legno: tutto questo è racchiuso in una confezione di legno personalizzata;

  6. Galleria e App: una galleria online con tutti gli scatti caricati in alta risoluzione, per accedere al servizio anche senza chiavetta e per condividerlo: inoltre, hai a disposizione anche la relativa app per smartphone e tablet.

In questo modo, tu hai tra le mani tutto quello che ti serve per godere al massimo del servizio fotografico.

Puoi vedere le foto sempre, ovunque tu sia; puoi condividere gli scatti con gli amici o nei social network; puoi stampare senza necessariamente farlo da me; hai centinaia di foto che raccontano la giornata nella sua interezza, senza dimenticarsi di tutti i dettagli!

Se dovessi ritenere che tutto questo è sufficiente, non sei obbligata a fare anche l'album.

Ma se invece volessi avere anche un album, nessun problema.

Ne ho tanti a disposizione e sono sicuro che troveremo quello più adatto a voi!

Ciò che conta è che, da un lato, non hai solo un album, rinunciando così ai vantaggi del servizio fotografico consegnato come file in alta risoluzione.

Dall'altro lato, l'album non è un obbligo: sei tu a scegliere se farlo oppure se il servizio fotografico è tutto quello che ti serve.

 

Ti interessa tutto questo?

Contattami per scoprire di più e non preoccuparti: puoi scrivermi senza alcun impegno, sono a tua disposizione per darti tutte le informazioni che ti servono!

Però ricorda: proprio come una boutique, intendo offrirti tutta la mia cura e attenzione, per questo ogni anno prendo solo fino a 20 matrimoni e le date disponibili sono quasi esaurite.

Davide

Il tuo nome *
Il tuo nome
Davide Secco